sabato 9 ottobre 2021 07:44
RASSEGNA STAMPA

Riaprono in Romagna le discoteche Altromondo e Cocoricò

Riaprono in Romagna le discoteche Altromondo e Cocoricò

Luci in pista, il governo accende la Piramide

ANDREA OLIVA - Il governo riaccende la Piramide. Dopo il pronunciamento del Comitato tecnico scientifico, che indicava la possibilità di riapertura dei locali da ballo con una capienza del 35% al chiuso e del 50% all’aperto, il governo, sentiti anche i malumori del settore, ha deciso di portare i limiti al 50% al chiuso e al 75% all’aperto. “Continuo a ribadire che le percentuali relative alla capienza massima che consentono margini economici per la riapertura dei locali sono superiori a quanto stabilito dal governo – premette Enrico Galli gestore di Altromondo e Cocoricò -. Tuttavia prendo il decreto del governo come un punto di partenza in attesa che quei numeri vengano alzati”. Dunque “programmeremo la riapertura dell’Altromondo e nella giornata odierna avrò un incontro con i soci per cominciare a definire la riapertura del Cocoricò”. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782