martedì 12 ottobre 2021 08:10
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Vaccino last minute per 5mila riminesi

Rimini. Vaccino last minute per 5mila riminesi

Vaccino last minute per 5mila riminesi

Boom di prenotazioni, tanti lavoratori in fila all’hub per fare la prima dose e ottenere il Green pass in tempo per venerdì

«E’ qui che si fa il Green pass?». «No, qui ci si vaccina», risponde l’infermiera. Ma ai ritardatari del pass, più che difendere sé stessi e gli altri dal Covid, interessa solo una cosa: ottenere grazie al vaccino l’agognato certificato in tempo per venerdì 15 ottobre, quando scatta l’obbligo di Green pass in tutti i luoghi di lavoro. Da giorni c’è la ressa quotidiana all’hub vaccinale di Rimini. File così non si vedevano da tempo. Ieri, in poche ore, centinaia di lavoratori hanno fatto la coda per ricevere la prima dose. Ma pochi si sono immunizzati in maniera convinta. «Lo faccio solo per non avere problemi sul lavoro, sennò mica mi sarei vaccinato...», ammette Matteo, operaio di una quarantina d’anni. Come lui tanti altri hanno deciso solo all’ultimo di vaccinarsi, per non dover restare a casa (...)

Articolo tratto da Resto del Carlino

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782