Accadde domenica 19 gennaio 1530

Andrea Sabattini tratta col Camerlengo del papa per la questione del sale. Per evitare rappresaglie deve impegnarsi a cominciare a pagare  una somma che è meno della metà di quella richiesta, ma comunque enorme: 600 scudi annui. A fatica la comunità riuscirà a liberarsene.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy