Accadde giovedì 2 aprile 1626

Il pittore Francesco Mingucci di Pesaro dedica al papa Urbano VIII una serie di acquerelli che illustrano i luoghi del ducato d’Urbino che fra breve passeranno sotto il diretto dominio della Santa Sede.
Fra questi ci mette anche la Repubblica San Marino, che invece si salverà.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy