Accadde martedì 12 marzo 1771

Consultori del S. Uffizio di Rimini esaminano e, a quanto sembra, approvano, il Ristretto degli Atti della Vita di S. Marino compilati dai Nobili Signori Alessandro Belluzzi e Gianfrancesco Manenti. Detti atti già erano stati approvati, alcuni anni prima, dal vescovo Bernardino Scala.  

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy