Accadde lunedì 12 giugno 1797

È data lettura in Consiglio a  una supplica che, per la seconda volta nello stesso mese, a nome del Popolo della Terra di S. Marino chiede la soppressione ossia la abolizione della Nobiltà, come del resto è avvenuto nei luoghi circostanti facenti parte della Repubblica Cisalpina.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy