Accadde giovedì 6 giugno 1850

Il rappresentante della Repubblica di San Marino a Roma, Conte  Savorelli, fa visita  al papa Pio IX per riprendere i normali rapporti politici con la Santa Sede   dopo la parentesi della Repubblica Romana, che ha visto, fra altri, protagonista Giuseppe Garibaldi. 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy