Accadde martedì 13 settembre 1853

Marco Tassini eletto Reggente subordina
l’accettazione  al  prolungamento almeno fino a un anno
dell’incarico per poter mettere in atto un programma di rinnovamento delle
istituzioni e degli uffici della Repubblica. La proposta sarà respinta dal
Consiglio e Tassini  rinuncerà alla carica. 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy