Accadde sabato 22 maggio 1858

Il Consiglio viene informato che il Commissario nel procedere contro il Brigadiere Ricconimi  per beghe fra Compagni, ha rinvenuto degli scritti, di  mano dello stesso Brigadiere, che vanno a disdoro della Repubblica, spediti nello Stato Pontificio. Licenziato.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy