Accadde venerdì 15 settembre 1865

Promulgazione del Primo Codice Penale della Repubblica  di San Marino affidato per la compilazione al giurista Luigi Zuppetta, pugliese, profugo politico a Torino. Alcune scelte decisamente innovative come l’abolizione della pena di morte avevano attirato l’interesse di molti liberali.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy