Accadde giovedì 11 luglio 1907

Abolizione dei titoli nobiliari, così come più volte erano andati sollecitando i promotori dell’Arengo. È  vietata per  il futuro la concessione di titoli nobiliari, dei patriziati e dei gradi militari. È  ordinata la formazione di un nuovo Regolamento  per quanto riguarda l’ordine Equestre.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy