Accadde domenica 28 gennaio 1912

Pietro Franciosi, dopo l’esaltazione per l’Arengo deve fare i conti con  l’impressionabilità dell’animo  sammarinese che dall’entusiasmo è molto facile passare allo scoramento e all’indifferenza. Servirà di lezione, dice.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy