Accadde martedì 6 gennaio 1920

Pietro Franciosi tenta di convincere gli impiegati (definiti  veri proletari della mente) ed i salariati statali ad aderire alla sorgente Camera del Lavoro per far un fronte unico con gli operai e con i coloni, e difendere uniti gli interessi di tutti quelli che lavorano e producono.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy