Accadde lunedì 7 luglio 1941

Viene fondato il Partito Comunista Sammarinese, subito attivo nella clandestinità. Già nel febbraio del 1921 si era costituita in Repubblica una sezione del Partito Comunista Italiano. Fra i principali promotori,  L. Giancecchi, A. Foschi, M. Capicchioni.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy