Accadde giovedì 30 agosto 1973

Il Consiglio, con una  delibera che interpreta in modo estensivo la
specifica  norma contenuta negli
Statuti,  decide di dare la possibilità
anche agli abitanti dei castra subdita (i castelli ex malatestiani di Serravalle, Faetano, Montegiardino e
Fiorentino) di accedere al Consiglio.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy