Accadde lunedì 3 marzo 1980

Il primo ambasciatore italiano, Vittorino Rotondaro, presenta le credenziali ai Reggenti. E’ un riconoscimento della indipendenza della Repubblica.
L’apertura del consolato italiano sul Titano, a fine Ottocento, era stata una menomazione, per come era avvenuta.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy