Accadde giovedì 26 gennaio 1984

Accordo aggiuntivo alla
Convenzione Italo-sammarinese. Il Governo italiano autorizzerà la Cassa
Depositi e Prestiti a concedere
a
San Marino un mutuo di 20 miliardi
. Il canone  doganale sale a 9 miliardi di lire annue,
da corrispondersi in rate semestrali anticipate
.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy