2 anni e 6 mesi ad Andrea Mancini, l’aggressore di Angela Venturini. San Marino Oggi

San Marino Oggi: Andrea Mancini, se lo richiederà, sarà assegnato ai Servizi Sociali
/ Un colpo in testa costa 2 anni e mezzo
all’aggressore di Angela Venturini
/
L’ex consigliere dei Moderati colpita al termine della Festa dell’Amicizia del 2010

Due anni e sei mesi ad Andrea Mancini, l’imprenditore edile Andrea Mancini che la notte fra il 21 e il 22 agosto 2010 aggredì Angela Venturini. Colpendola al capo ed al corpo. L’ex consigliere dei moderati stava rientrando a casa dopo aver partecipato ad uno dei dibattiti della festa dell’Amicizia. Andrea Mancini era accusato di lesioni personali. Una imputazione che rischiava di essere aggravata in quanto la zona della nuca colpita era “delicata”. Motivo per cui il procedimento ha subito uno slittamento di alcuni mesi. Ieri pomeriggio l’ultima udienza con l’avvocato Gian Nicola Berti, difensore di Andrea Mancini reo confesso, impegnato a sminuire l’entità del danno (i periti hanno dichiarato che la ferita era guaribile in 18 giorni) e che il colpo alla nuca fosse stato uno solo, mentre altri colpi erano stati inferti al
corpo della Venturini riversa al suolo.
(…)

Andrea Mancini colpì Angela Venturini per un credito relativo a lavori di ristrutturazione alla casa dell’ex consigliere. L’aggressione suscitò molto clamore e solo dopo un anno la Gendarmeria riuscì a chiudere le indagini individuando l’autore.

 

 


Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy