20esimo Anniversario dell’allacciamento delle relazioni ufficiali fra San Marino e la Federazione Russa

In occasione della ricorrenza del 20^ Anniversario dell’allacciamento delle relazioni ufficiali fra San Marino e la Federazione Russa, che ricorreva ieri, ha avuto luogo questa mattina, uno scambio di messaggi fra il Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Pasquale Valentini ed il Ministro degli Esteri russo S. Lavrov.

“Mi è particolarmente gradito farLe pervenire” Ha scritto Valentini al Collega russo, “i sentimenti della più viva soddisfazione del Governo sammarinese e miei personali, in occasione del ventennale dell’elevazione delle relazioni diplomatiche fra i nostri due Paesi. Sono stati anni particolarmente proficui per il consolidamento delle ottime relazioni, che si attestano oggi ad un livello di fervida collaborazione, sia in ambito bilaterale che in sede multilaterale.

Sono dunque convinto che sulla traiettoria intrapresa possa proseguire un comune percorso, teso ad incrementare, pur nelle differenti realtà socio-economiche, politiche e strategiche, una sempre più intensa cooperazione, nell’interesse esclusivo dei nostri cittadini e per il comune contributo all’affermazione di un ordine globale più giusto e più equo.

Mi permetta di inoltre di auspicare” conclude Valentini, “che, anche attraverso un nostro personale impegno in tale direzione, possano altresì intensificarsi le opportunità di incontro e di confronto sia a livello istituzionale che in ambito economico-finanziario, turistico e commerciale e che l’occasione dell’annuale ricorrenza possa preludere ad un rinnovato corso delle già eccellenti relazioni.”

Il Ministro Lavrov, nel suo messaggio ha evidenziato come l’allacciamento delle relazioni diplomatiche fra i due Paesi abbia determinato “una nuova qualità di rapporti tra i nostri Stati e favorito l’attivazione dell’interazione bilaterale su tutti i versanti”. Ha poi ribadito che tali relazioni si stanno sviluppando in tutti i campi e sempre sulla base del rispetto reciproco e dell’amicizia. Lavrov ha poi ricordato i progetti congiunti che, in questi anni, hanno consentito una maggiore conoscenza reciproca ed ha assicurato la disponibilità della Russia ad un ulteriore approfondimento del dialogo, caratterizzato dalla cooperazione in campo internazionale che, ha concluso Lavrov “sono convinto si svilupperà ulteriormente per il bene dei popoli di Russia e San Marino nell’interesse della sicurezza e della stabilità sul continente europeo.”

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy