A San Marino il direttivo Psd perde componenti

Qualche malumore nel Partito dei Socialisti e dei Democratici (coalizione Riforme e Libertà, minoranza in Consiglio Grande e Generale ) a giudicare dalle dimissioni di tre esponenti del direttivo, Marino Zanotti, Emilio della Balda e Mauro Casali.

Le dimissioni sono state rese note ieri all’interno dello stesso direttivo Psd
Ne dà notizia San Marino Rtv.

I membri del parlamentino, oltre alla presa d’ atto delle dimissioni, hanno chiesto spiegazioni ai vertici del partito, chiedendo di conoscere le motivazioni che hanno spinto questi compagni a uscire dall’ organismo‘.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy