A San Marino prende a correre il processo Biagioli col nuovo giudice

Oggi udienza processo Biagioli, giudice Gilberto Felici .

È stato ascoltato il perito d’ufficio sulla modifica apportata al foglio di servizio compilato da due gendarmi, modifica apportata, secondo l’accusa dal Comandante della Gendarmeria e suo figlio, avvocato e notaio,
per creare un alibi a certo Virgili impelagato in un furto a Roma.
Sentito anche il maresciallo Rino Mularoni, che a quanto riferito da altri agenti, avrebbe cercato di esaudire una richiesta del comandante.

Lunedì 6 aprile saranno ascoltati tutti gli altri testimoni, fra cui
i due gendarmi che ritengono essere stato modificato il loro rapporto di servizio e per questo si sono costituiti parte civile contro il loro ex comandante.

La sentenza è attesa per il mese di aprile.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy