A San Marino si torna a votare a giugno per le Giunte di Castello

Domenica 7 giugno i sammarinesi saranno chiamati a votare per
le giunte di Castello ed i Capitani di Castello delle 9 circoscrizioni (dette appunto Castelli) in cui la Repubblica di San Marino è suddivisa.
Gli elettori sono 21.585.
Le candidature vanno presentate entro oggi.

Domani si conosceranno i candidati delle varie liste, compresi i Capitani di Castello.
È il primo test elettorale dopo le elezioni del 9 novembre 2008 in cui la coalizione Patto per San Marino ha prevalso (54% contro 46%) sulla coalizione Riforme e Libertà.

Ieri mattina i giornali hanno riferito di
tensioni nelle coalizioni.

Patto per San Marino è formata da: Partito Democratico Cristiano Sammarinese- EuroPopolari per San Marino- Arengo e libertà, Alleanza Popolare, Lista della Libertà (Nuovo Partito Socialista-Noi Sammarinesi), Unione dei Moderati (Popolari Sammarinesi-Alleanza Nazionale).
Riforme e Libertà è formata da: Partito dei Socialisti e dei Democratici-Sammarinesi per la libertà, Sinistra Unita e Democratici di Centro.
EuroPopolari per San Marino ha smentito
le voci di possibili cambi di coalizione.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy