A Torraccia si allunga la pista d’atterraggio

Per la pista di atterraggio di Torraccia un nuovo stanziamento di 130mila euro è stato deliberato dal
Congresso di Stato a seguito del rinnovo della convenzione con L’Aeroclub San Marino. Sono previste inoltre l’erogazione annuale di una somma di 15mila euro per i prossimi tre anni e l’assegnazione di un salariato statale per la manutenzione alle dipendenze dello stesso Aeroclub.
La Tribuna Sammarinese nel riferirne dà voce anche alla protesta degli abitanti del luogo: ‘la pista va spostata, non può stare in una zona con venti trasversali così forti e pericolosi. L’ampliamento aumenterebbe solo i rischi per noi residenti, in quanto la zona di atterraggi arriverebbe ancora più a ridosso del centro abitato‘.

D’altra parte San Marino intende potenziare il settore avendo creato, fra l’altro, un proprio

registro aeronautico.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy