Accordo di cooperazione: si continua a trattare

Non emergono novità dal dibattito consiliare sull’accordo di cooperazione fra Italia e San Marino: si continua a trattare.
Rimane ingombrante il fatto che San Marino non abbia firmato il testo già concordato col Ministro degli Esteri Gianfranco Fini nel novembre del 2005.

Tre sono i tavoli tecnici ancora aperti in aggiunta a quello annoso dei frontalieri: contenzioso fiscale, settore finanza ed iniziative di reciproco interesse.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy