Accordo rifiuti: Masi e Riccardi per San Marino, Bulbi, per Forlì-Cesena, e Baldazzi per Sogliano

Marino Riccardi, Segretario di Stato al Territorio, e Tito Masi, Segretario di Stato all’Industria, per la Repubblica di San Marino da una parte e dall’altra, Massimo Bulbi, Presidente della Provincia Forlì-Cesena, ed Enzo Baldazzi, Sindaco di Sogliano al Rubicone, hanno firmato ieri pomeriggio a Palazzo Begni (San Marino) l’accordo per lo smaltimento ed il recupero dei rifiuti urbani ed assimilati prodotti in territorio sammarinese.
Si legge, fra l’altro, in un comunicato delle Segreterie di Stato per l’Industria e per il Territorio:
Nell’occasione il Segretario Masi ha anche rimarcato che per San Marino è tempo di promuovere ed incrementare la raccolta differenziata, che purtroppo ad oggi non raggiunge una percentuale soddisfacente (solo un modesto 19%).
Il Presidente Bulbi, evidenziando che la conoscenza reciproca è la prima tappa per avviare collaborazioni future, sul tema specifico dei rifiuti ha precisato che da parte della Provincia di Forlì-Cesena c’è stata un’ampia volontà di avviare questa collaborazione con la Repubblica di San Marino e dare un contributo per risolvere un problema importante che riguarda l’ambiente.’

Leggi il comunicato per intero

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy