Al via il Concorso Pianistico Internazionale della Repubblica di San Marino: 110 pianisti, giuria presieduta da Philippe Entremont, brano d’obbligo di Chick Corea

‘Dal 18 al 28 settembre 110 pianisti provenienti da 45 nazioni si contendono il trofeo della Repubblica del Titano giudicati da una giuria internazionale presieduta da Philippe Entremont in cui siedono Michele Campanella e Laura De Fusco. Novità assoluta: l’esecuzione di un brano d’obbligo per ciascuna categoria (Solisti, Duo, Giovani Talenti) commissionato al grande
Chick Corea.’
E’ stata presentata questa mattina alla stampa la terza edizione del Concorso Pianistico Internazionale della Repubblica di San Marino, presenti sponsor e autorità.
Il via domani giovedì 18 settembre al Teatro Concordia alle 8.15.
Dei 110 ammessi su 221 iscritti, 59 si esibiranno nella categoria “Solisti”, 36 nella categoria “Duo” e 15 nella categoria “Giovani Talenti”.
La manifestazione si concluderà domenica 28 settembre 2008, con la serata di gala dei vincitori.

vedi comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy