Anche Morganti (Psd) non dà un chiaro appoggio ad Su per il voto estero

Giuseppe Maria Morganti, Partito dei Socialisti e dei Democratici, in un’intervista su La Tribuna Sammarinese parla della situazione interna al partito ed anche dei rapporti fra il partito e Sinistra Unita.
Questa la conclusione del giornale: ‘l’alleanza tra Psd e Su non si tocca ‘.
Però, ad esempio, quando si passa ad affrontare questione concrete come l’abolizione delle preferenze per gli elettori residenti all’estero che Su – salvo ripensamenti dell’ultimo minuto – sottoporrà alla votazione del

Consiglio di oggi ,

ritornano i distinguo. Dice infatti Morganti in proposito: ‘ non credo che un tema così rilevante possa essere definito in un solo giorno di Consiglio Grande e Generale‘.
Insomma non si capisce come il Psd si schiererà nella votazione.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy