AP. Report Assemblea Generale dell’Istituto dei Democratici Europei (IDE)

Due giorni “europei” per Antonella Mularoni e Diego Ercolani che a Bucarest, in rappresentanza di AP, hanno preso parte ieri alla quinta Assemblea Generale dell’Istituto dei Democratici Europei (IDE), fondazione del Partito Democratico Europeo cui aderisce Alleanza Popolare. Di particolare interesse è stato il tour de table riguardante le prospettive in vista delle elezioni del Parlamento Europeo, che avranno luogo nel maggio 2014. I rappresentanti di AP hanno altresì riferito in ordine all’esito del referendum che chiedeva di inviare la domanda di adesione all’Unione Europea, tenutosi a San Marino il 20 ottobre scorso, e del percorso che il nostro Paese ha fatto e continuerà a fare per conseguire una maggiore integrazione con l’Unione Europea. I partner europei osservano con interesse il percorso di avvicinamento e intendono dare tutto il supporto possibile.

Nella giornata odierna hanno partecipato al seminario organizzato dall’IDE presso il Parlamento rumeno dal titolo “Minoranze nazionali nella strategia europea”, che ha visto la presenza di Parlamentari, esperti della tematica e ambasciatori discutere di un tema particolarmente attuale in un mondo sempre più caratterizzato dalla multietnicità e dalla multiculturalità. Partendo dall’esperienza della comunità etnica italiana che risiede in Romania da metà ‘800, si sono illustrate le modalità con cui questo Paese ha saputo affrontare il problema della integrazione delle complessive 20 etnie presenti. 

Si è altresì evidenziata la situazione delle minoranze in vari Paesi europei ed è emersa la necessità di una politica europea omogenea. Tale problematica diverrà infatti di sempre maggiore attualità negli anni a venire, considerato anche l’andamento dei flussi migratori e quello demografico.

Un’Europa solidale e unita non deve lasciare soli i paesi destinatari dei flussi migratori. È l’unico modo per rafforzare la cultura democratica, di cui il Partito Democratico Europeo deve essere autorevole portavoce.

 

San Marino, 5 novembre 2013

Alleanza Popolare

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy