Arlotti saluta San Marino: “Lascio un Paese senza positivi al coronavirus”

“Lascio, alla fine del mio incarico, un territorio in cui non solo non ci sono nuovi casi di infezione, ma neanche più pazienti ricoverati o in trattamento domiciliare”.

Si congeda così Massimo Arlotti dal ruolo di commissario straordinario per l’emergenza coronavirus con una lettera agli abitanti della Repubblica di San Marino.

“Spero di aver trasmesso qualcosa alle tante persone con cui ho avuto il piacere di lavorare, sono certo di aver imparato tanto da loro. È stato per me un piacere e un onore poterle rappresentare in momenti così difficili”, dichiara Arlotti.

Leggi il testo integrale della lettera di Arlotti ai sammarinesi

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy