Attiva-Mente porta a San Marino la mototerapia

“Tuttavia… che Spettacolo!” è il nome della manifestazione organizzata da Attiva-Mente in collaborazione con Batticinque, che si terrà nei primi due weekend di settembre; tanti e diversificati tra loro i momenti previsti nel programma (provvisorio) già disponibile sulla pagina Facebook dedicata (www.facebook.com/mototerapiasanmarino).

“Sport, cultura e solidarietà sono gli immancabili ingredienti dei nostri progetti per la piena inclusione delle persone con disabilità; stiamo preparando tavole rotonde, dimostrazioni di discipline sportive per persone disabili e non, inviteremo a San Marino testimonial di sport e di vita di assoluto rilievo, e poi musica, cibo e tanto divertimento, oltre agli stand di soggetti, associazioni e di aziende che si occupano di disabilità e… di mototerapia! Sarà questa, infatti, la protagonista di ‘Tuttavia… che Spettacolo!’. Da qualche tempo vanno sempre più affermandosi in diversi Paesi attività di terapia legate al mondo dei motori, le quali stanno progressivamente trovando interesse e considerazione al pari di altri metodi come la pet therapy, l’ippoterapia, ecc.”, spiega in una nota Attiva-Mente.

L’idea è quella di “realizzare un evento promozionale evidenziando nella pratica gli effetti benefici che la mototerapia provoca nei soggetti con disabilitàrafforzamento dell’autostima, imparare a vincere la paura e tutte le belle sensazioni (o emozioni se così si preferisce definirle) che questo tipo di esperienze possono determinare come la semplice accensione di un sorriso“.

La manifestazione “che si svolgerà sotto l’alto patrocinio degli Eccellentissimi Capitani Reggenti, si terrà a San Marino nelle giornate di sabato 4 settembre e sabato 11 settembre, prevedendo un’estensione alla Baia di Vallugola domenica 12 settembre“.

Inoltre, “confermata la presenza in Repubblica di Vanni Oddera, campione di motocross e di freestyle, e tutto il suo team: egli è ritenuto il progenitore in Italia di questo genere di trattamento, instaurando collaborazioni con importanti strutture ospedaliere in tutta Italia (l’Ospedale pediatrico-oncologico Gaslini di Genova, solo per citarne una), dove con la sua moto da cross a propulsione elettrica ‘opera’ addirittura all’interno dei reparti”.

“Questo e tanto altro è ciò che prevediamo di realizzare a ‘Tuttavia… che Spettacolo!’, compresa ‘la messa in moto’ della solidarietà destinando in beneficenza i proventi della manifestazione. L’obiettivo del progetto è realizzare, attraverso le risorse presenti sul territorio e mediante l’opportuna formazione, un team formato e organizzato di piloti volontari che possa fornire questo tipo di prestazione. Sarà un evento speciale che dedicheremo a una persona speciale: è desiderio degli organizzatori rendere omaggio, attraverso questa iniziativa, al compianto amico e colonna dell’associazione Maurizio Taddei, che porteremo dentro il nostro cuore per sempre. 

“Chiunque volesse aiutarci nei preparativi può scrivere a mototerapiarsm@gmail.com. Informiamo, in conclusione, che è prevista una riunione organizzativa la sera di lunedì 14 giugno alle ore 21 nella Sala Montelupo di Domagnano“, dichiara infine Attiva-Mente.

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy