Attivata a San Marino una nuova linea di trenino turistico su gomma

“La segreteria di Stato per il Turismo, a seguito dei confronti con Unione sammarinese commercio e turismo e grazie alla collaborazione dell’Azienda autonoma di Stato per i servizi pubblici e della Ditta F.lli Benedettini, ha provveduto a far attivare un’ulteriore tratta del treno turistico su gomma”.

È ciò che emerge da una nota della segreteria di Stato per il Turismo.

Si tratta di “una linea aggiuntiva dedicata al trasporto turistico nelle giornate di sabato, domenica e festivi che, in modalità continua e circolare, affronta il seguente percorso: dal P9 verso via Gino Giacomini, via Cella Bella, piazzale lo Stradone e via Piana“.
Il costo della tratta “è fissato in 1,50 euro”. Contestualmente “sarà aumentata la tariffa della linea P9-P6 da euro 2 a euro 3 a tratta”.
La nuova “linea” si rende “necessaria in quanto dal 3 ottobre scorso è stato interrotto per rinnovo degli impianti il servizio di risalita tramite ascensori che collegava il P9 e piazzale Nazioni Unite a piazzale Calcigni“.

“È bene ricordare come anche l’Azienda autonoma di Stato per i servizi pubblici stia garantendo, tramite propri mezzi e proprio personale, un sistema alternativo di risalita per raggiungere Porta del Paese/Stazione, durante i giorni feriali”, dichiara infine la segreteria Turismo.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy