Autosospesi democristiani e Ap smentiscono

Smentiscono gli autosospesi democristiani ed Ap che ci siano stati incontri segreti tra loro, come riportato ieri da alcune fonti giornalistiche.
Nessuna volontà per il momento di dare vita ad un gruppo autonomo da parte degli autosospesi:allo stato attuale non esiste alcuna intenzione di abbandonare il partito di cui siamo e restiamo aderenti.
Ogni decisione è rimandata al dopo congresso.
Nello stesso tempo i quattro consiglieri, Rosa Zafferani, Cesare Gasperoni, Giovanni Lonfernini e Pier Marino Mularoni ribadiscono di non aver ravvisato le condizioni per partecipare al prossimo congresso generale straordinario che era stato richiesto proprio da loro e aggiungono: ci risulta che molti altri amici stiano compiendo la stessa scelta.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy