Aveva con sé 1,5 chili di hashish e marijuana, arrestato un giovane di San Marino

26enne sammarinese arrestato con un chilo e mezzo di sostanze stupefacenti

Un 26enne sammarinese, K.M., “pizzicato” dai Carabinieri di Riccione con un chilo e mezzo di sostanze stupefacenti, tra marijuana e hashish. Con il progressivo allentamento delle misure di contenimento della pandemia e la conseguente ripresa di alcune attività, i Carabinieri della Compagnia di Riccione hanno intensificato l’attività di controllo e presidio su tutto il territorio della giurisdizione, al fine di prevenire la commissione dei reati. Proprio in questo contesto, nel pomeriggio di giovedì, i Carabinieri della Sezione Operativa, hanno arrestato un giovane sammarinese, operaio incensurato, sorpreso con un ingente quantitativo di stupefacente. (…)

La perquisizione ha consentito di rinvenire, all’interno di detto nascondiglio, 1 kg di marijuana già essiccata e pronta per la cessione a terzi, oltre ad alcuni “panetti” di hashish, per un totale di ulteriori 400 grammi. Al ritrovamento delle sostanze stupefacenti, il ragazzo si è chiuso nel silenzio ed è stato condotto in caserma in stato di arresto. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino              

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy