Basket, serie C: Asset Banca a Santarcangelo in cerca di riscatto

Virata la boa del girone di andata con il record di 5 vittorie ed 8 sconfitte, i Titans entrano ora nel vivo della stagione e lo fanno con la consapevolezza che dopo la prestazione di Fiorenzuola occorre una reazione.

Nella prima giornata di ritorno li attende la trasferta del PalaAngels dove realisticamente più che il risultato sarebbe importante ritrovare la prestazione.

Obiettivo non facile contro un gruppo che ha dimostrato di potersi giocare una stagione importante sull’onda del blitz al Multieventi con cui iniziò il campionato, 81-60 con 17+13 di Saponi e 17 di Lucchi (per i Titans 12 di Benzi e Gamberini).

Da allora gli Angels hanno messo nel motore Francesco Bedetti, indimenticabile trascinatore dei Titans nel Tour d’Italia di dodici mesi fa.

9-4 il record del gruppo di coach Tassinari che vale il secondo posto in classifica alla pari di Reggio Emilia e Tigers Forlì.

Luca Pesaresi con 18 punti e 5 assist, Alberto Saponi con 13,5 punti e 12,5 rimbalzi sono i leader dei nostri avversari, mentre nell’Asset Banca le statistiche di metà regular season mettono in evidenza per valutazione media in doppia cifra Tommaso Gamberini (15,2 a gara), Matteo Saccani (10,7) e Andrea Mazzotti (10,1).

Primo realizzatore Saccani (12,4 punti), mentre Gamberini svetta per minutaggio (32,5 minuti) e rimbalzi (8,2), e Mazzotti per assist (3,7).

Occorre che tutti i Titans alzino la classica asticella, c’è tutto un girone di ritorno per lasciare alle spalle le difficoltà della prima parte di stagione e per esprimere tutte le potenzialità del gruppo di Coach del Bianco.

Proviamoci già sabato a Santarcangelo (palla a due alle 21,00).

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy