Bellaria Igea Marina: Cacciatore usa richiami acustici vietati, denunciato

(da “Il Corriere di Romagna”) I richiami acustici utilizzati da alcuni cacciatori a Bellaria Igea Marina erano vietati.

Sono stati quindi sequestrati, assieme a circa trenta capi di selvaggina abbattuti e l’arma utilizzati, dal Corpo Forestale Nazionale.

In pratica, un cacciatore è stato scoperto mentre usava dei richiami elettro-magnetici telecomandati a distanza, posizionati fuori dall’appostamento.

L’uomo è stato, di conseguenza, denunciato e lasciato senza storni, merli o tordi.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy