Benvenuto turista! Da lunedì parte lo stage formativo

COMUNICATO STAMPA

Benvenuto turista! Da lunedì parte lo stage formativo organizzato dalla Segreteria di Stato insieme all’Ufficio per il Turismo
26 i ragazzi dedicati all’accoglienza

Per la prima volta a San Marino, la Segreteria di Stato per il Turismo organizza uno stage formativo dedicato all’accoglienza turistica. Lo stage si chiama “Benvenuto turista” ed è rivolto ai ragazzi che usufruiscono dei benefici previsti dalla Legge per il Diritto allo Studio.
L’iniziativa, realizzata in collaborazione con l’Ufficio di Stato per il Turismo, ha lo scopo di far crescere nei giovani la consapevolezza di cosa significhi vivere in un paese turistico e quale sia l’importanza dell’ospitalità e della promozione per dare una buona immagine del Paese, capitalizzare il consenso e fidelizzare il turista. Ma contemporaneamente si propone di dare ai visitatori un servizio di informazioni in più rispetto a quello esistente, capillare e che “si sposta” per andare incontro all’ospite.

Lo stage coinvolge 26 ragazzi, dai sedici anni in su, che saranno dislocati in diversi punti strategici del territorio, di forte afflusso turistico. Saranno riconoscibili perché indosseranno una maglietta con la “i” di info e la scritta “Benvenuti a San Marino”. Oltre a essere disponibili per rispondere alle eventuali curiosità dei visitatori, distribuiranno materiale promozionale e segnaleranno gli eventi in programma. Distribuiranno inoltre la CARD WIFI FREE ZONE, per la navigazione gratuita in Internet. Un omaggio speciale che darà subito ai turisti l’immagine di un Paese che sposa tradizione e innovazione nell’ottica della migliore accoglienza per i suoi ospiti graditi.

La prima giornata di stage, fissata per il 12 luglio, sarà dedicata alla formazione degli studenti circa le mansioni loro richieste e le modalità di svolgimento. In primo luogo si spiegherà cosa significhi essere un paese a vocazione turistica. Saranno fornite alcune informazioni basilari sul valore del riconoscimento Unesco, sulle iniziative promozionali messe in campo dall’Ufficio del Turismo; su quali sono le nostre attrattive principali (con visita guidata) e quali le prerogative istituzionali, storiche e ambientali che fanno di San Marino una meta diversa da ogni altra e visitata ogni anno da 2milioni e 200mila turisti.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy