Berardi (Turismo) assicura: i Balestrieri di San Marino non sono a rischio

Fabio Berardi, Segretario di Stato al Turismo, risponde alla interpellanza di Paride Andreoli e Paolo Crescentini (Partito dei Socialisti e dei Democratici, coalizione Riforme e Libertà, minoranza in Consiglio Grande e Generale ) su una paventata eliminazione dei contributi statali alla Federazione Balestrieri.

La Federazione Sammarinese Balestrieri rappresenta le più antiche radici della nostra Repubblica, è nel cuore dei sammarinesi e nel mio in particolare, per il ruolo di supporto e promozione dell’immagine turistica che San Marino esporta all’estero, tenendo vive tradizioni che da secoli sono legate alle nostre peculiarità artistiche ma soprattutto alle nostre Istituzioni.Un messaggio che assume ancora più valore oggi, alla luce dell’ingresso della Repubblica di San Marino nel patrimonio mondiale dell’Unesco dove la storia e l’unicità dell’Antica Repubblica sono un biglietto da visita di grandissimo pregio da implementare e promuovere attraverso l’attività della Federazione che negli anni ha saputo tramandare l’attaccamento alla storia del nostro Paese.
Nelle loro esibizioni in Repubblica e all’estero i Balestrieri, hanno il potere di trasmettere i nostri valori storici e culturali come nessuno è in grado di fare e l’unicità di questo messaggio contribuisce in maniera determinante alla ricchezza del nostro Stato.

Vedi risposta alla interpellanza

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy