Bioscience Institute, non più una mosca bianca nella penisola

Aveva suscitato grande rilievo in Italia l’apertura a San Marino del Bioscience Institute coi suoi laboratori per la conservazione (non possibile in Italia) di cellule staminali prese dal cordone ombelicale.
Si era mossa subito la parlamentare Donatella Poretti (Rosa nel Pugno), prima firmataria di una proposta di legge in Italia per la liberalizzare la conservazione del cordone ombelicale per uso autologo. La sollecitazione è stata subito raccolta dal Ministro della Salute Livia Turco che ha prontamente firmato una ordinanza su misure urgenti in materia di cellule staminali da cordone ombelicale.

La cosa più importante è che sarà consentita la conservazione autologa non solo in casi di patologie in atto o comunque ad alto rischio e per i quali risulti necessario il trapianto.

E’ anche prevista una norma per cui i costi si limiteranno esclusivamente al canone annuo previsto per la conservazione.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy