Calcio, serie D: Rimini 1912-Civitanovese 3-2

(da “Il Corriere di Romagna”) Il Rimini vince contro la Civitanovese ribaltando il risultato della partita in 25 minuti.

Le due squadre avversarie, ma con le tifoserie gemellate da 20 anni, hanno dato vita ad una partita ricca di emozioni e di gol.

I marchigiani hanno chiuso il primo tempo sul 2-0 grazie ai gol di Bonaventura (colpo di testa su cross di Bordi) e di Noschese (in rovesciata dopo essere stato servito di testa da Bordi).

I biancorossi non si sono arresi e hanno giocato il secondo tempo manco fossero per davvero 11 leoni!!!

Infatti il Rimini, nonostante il campo disastrato dal maltempo, sono riusciti a pareggiare nel giro di 8 minuti prima con Ragaztu (gol di rapina al 58′) e poi con Baldazzi (che approfitta di un errore del portiere al 66′).

All’82’ Valeriani, appena entrato in campo, sigla il gol del definitivo 3-2 e manda in visibilio i tifosi riminesi presenti allo stadio.

Il Rimini, con la vittoria di ieri, rimane al secondo posto a 3 punti dal Teramo e con una partita ancora da giocare, mentre la Civitanovese scivola al nono posto in classifica.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy