Vaccino anti Covid, a San Marino quasi il 50% dei residenti sopra ai 12 anni ha fatto la terza dose

Giungono dall’Istituto per la sicurezza sociale i nuovi dati relativi alla campagna vaccinale contro il Covid-19 nella Repubblica di San Marino.

Il totale delle vaccinazioni contro il Covid-19, registrate a San Marino dall’inizio della campagna vaccinale anti-Covid fino alla giornata di ieri, è di 64.602, di cui 23.835 persone vaccinate con la prima dose e 25.731 con la seconda dose o con la dose unica.

Il 51,3% dei vaccinati sono femmine e il 48,7% sono maschi. Sono 15.036 le persone che hanno ricevuto la dose di richiamo (booster).

Dalla giornata di giovedì 20 gennaio 2022, hanno preso il via le vaccinazioni anti-Covid anche nella fascia di età pediatrica 5-11 anni.

In base all’ampliamento delle nuove categorie, sono stati ricalcolati i parametri relativi ai tassi di copertura vaccinale nella popolazione. Attualmente il 79,2% della popolazione residente vaccinabile (con età uguale o superiore ai 5 anni) ha completato il ciclo di immunizzazione primario, mentre il 49,67% della popolazione residente con più di 12 anni ha ricevuto la vaccinazione anti-Covid con la terza dose (booster).

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy