Caos nelle telecomunicazioni a San Marino

Ancora non si sa se nella vicenda
HelvetiaCom
sono state truffate delle compagnie telefoniche straniere (come fatto intendere da
Claudio Monti nel suo scoop su La Voce di Romagna) oppure è stato truffato lo Stato, cioè la Repubblica di San Marino, come pare ventilare il Segretario di Stato alle Telecomunicazioni, Antonella Mularoni.

Scrive Franco Cavalli di San Marino Oggi: ‘ di certo c’è che lo Stato di San
Marino è stato truffato e forse ha
subito anche un danno. Tutto il
resto è ancora avvolto da numerosi
lati oscuri che potrebbero
risolversi addirittura in un nulla di
fatto.


Non resta che aspettare la fine dell’indagine della Direzione delle Poste.
Una volta completato, tale dossier
sarà inviato al Congresso e
speriamo anche reso pubblico per
fare definitiva chiarezza su una
vicenda che la dice lunga sul ‘far
west’ che rischia di diventare il
settore delle Tlc a San Marino.
A quando,
l’istituzione di una vera
Authority
del settore con vere
competenze e veri poteri?

Vedi comunicato Congresso di Stato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy