‘Casinò’ a San Marino: ‘D’Alema ci spieghi’, dice Galletti (Udc) che presenterà una interrogazione

Sarà presentata domani alla Camera dall’On.le Gian Luca Galletti deputato bolognese dell’Udc, braccio destro di Pier Ferdinando Casini, una interrogazione al Ministro degli Esteri Massimo D’Alema.
Lo ha anticipato a Massimo Pandolfi di Il Resto del Carlino, lo stesso Galletti, proprio a seguito del reportage in cui Pandolfi riferiva di aver verificato di persona che a Rovereta, Repubblica di San Marino, si gioca d’azzardo, in violazione della legge sammarinese del 2000 nonché dell’accordo italo-sammarinese del 1953.
Ecco la dichiarazione di Galletti pubblicata oggi sullo stesso giornale: ‘Chiederò a D’Alema – e poi al Ministro delle Finanze Padoa Schioppa – se questo casinò rispecchia o meno la convenzione Italia-San Marino del 1953. Se la risposta sarà quella che penso io, cioè no, dovremo chiedere che sia rispettata quella convenzione ‘. Cioè ‘ chiudendo quelle sale‘.

Clicca
I GIOCHI A SAN MARINO

Clicca
CASINÒ IN CAMBIO DI SOVRANITÀ

Clicca
RELAZIONI COMMISSIONE D’INCHIESTA SUI GIOCHI

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy