Casinos Austria rinuncia, forse, a San Marino: governanti inaffidabili

La lettera aperta del Dr. Michael Scherz a nome, a quanto pare, del governo austriaco, in difesa degli interessi di Casinos Austria, rivolta a tutti i cittadini della Repubblica di San Marino, può essere interpretata come l’annuncio dell’abbandono del progetto di far collocare sul Titano
una casa da gioco mirata ai 6,5 milioni

di clienti potenziali italiani delle regioni circonvicine.
Motivo dell’abbandono del progetto? L’inaffidabilità dei governanti della Repubblica di San Marino.

Solo un partito di governo, Alleanza Popolare,
ha reagito ed in termini inusualmente molto pacati.
Nessuna reazione da parte del governo davanti ad accuse tanto gravi.
E nessuna reazione neppure da parte della cittadinanza.
Leggi
l’articolo di Marino Cecchetti su L’Informazione di San Marino.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy