Cdls: problemi sociali urgenti premono anche in assenza di un governo

La Confederazione Democratica dei Lavoratori Sammarinesi denuncia il grave ritardo nella risoluzione di gravi problemi sociali a causa della crisi della politica nella Repubblica di San Marino.

In particolare la Cdls attira l’attenzione su contratti e pensioni.

Già convocato per giovedì 4 settembre il consiglio confederale con in primo piano la situazione politico-contrattuale.

Vedi la nota sindacale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy