‘Che fine ha fatto l’Agenda Digitale?’: Il sammarinese Francini al premier Monti

San Marino Oggi:  ‘Che fine ha fatto l’Agenda Digitale?’: Il sammarinese Francini al premier italiano Monti

“Professor Monti che fine ha fatto l’Agenda
Digitale?”. A fare questa domanda al presidente
del Consiglio italiano, Mario Monti,
è stato il presidente e amministratore delegato
di Fujitsu Italia Federico Francini.

[…]

Per Francini infatti,
passi avanti concreti in questa direzione
sarebbero “la dimostrazione che l’attuale
governo ha riconosciuto subito alla tecnologia
un ruolo di importanza fondamentale
per liberare l’Italia dalle note inerzie
infrastrutturali”. Il sammarinese evidenzia
i ritardi nel decreto annunciato
a tal proposito e ammonisce:
“la cosa che va
evitata a tutti i costi è che
l’Agenda Digitale rimanga
semplicemente uno
slogan a effetto”.

Nel suo
intervento mette in evidenzia
la situazione attuale
italiana, dicendo che “non
lascia spazio a considerazioni
positive” che si trova
al 46° posto per la spesa
in tecnologia informatica
e di telecomunicazioni
in rapporto al Pil e al 58° posto per percentuale
di popolazione connessa. Tra i
punti su cui si potrebbe puntare, per Francini,
vanno considerati ad esempio “l’open
data” e il “cloud computing” che consentirebbero
di “dare il via finalmente al processo
di smaterializzazione dei dati delle
pubbliche amministrazioni” ed essere inseriti
in servizi di pagamento
in base all’uso e utilizzabili
anche a distanza “rendendo
– spiega Francini – più
facile la condivisione delle
informazioni”, ecc…

[…]

 

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy