‘Ci vogliono eliminare perche’ scomodi’: Alleanza Popolare e San Marino 3.0, ‘botte’ e risposta

SAN MARINO. ‘Botte’ e risposta. San Marino 3.0 e Alleanza Popolare sono ormai ai ferri corti, dove il movimento “talora patriottico, talora libertario” – come scrive AP – muove “insinuazioni, cattiverie e menzogne” contro l’opeato di AP. “L’obiettivo primario di alcuni era – ed è, evidentemente – quello di eliminare AP perché troppo scomoda”. 

(…) Riteniamo di spendere il tempo per tentare di risolvere i difficili problemi del Paese e di non rispondere oltre alle insinuazioni, alle cattiverie ed alle menzogne; anche perché, se è vero che AP ha avuto una flessione alle ultime elezioni, 3.0 non può certo vantare un risultato migliore. Peraltro le parole di 3.0 echeggiano gli stessi concetti espressi, durante la campagna elettorale del 2012 in più di una delle ormai celebri registrazioni di Carrirolo, dalle quali si evince con chiarezza che l’obiettivo primario di alcuni era (ed è, evidentemente) quello di eliminare AP perché troppo scomoda. Insomma, niente di nuovo sotto il sole. (…) 

[La controreplica di AP del 3 marzo 2015] 

[Comunicato San Marino 3.0 del 3 marzo 2015] 

[La prima replica di AP del 27 febbraio 2015]

[Comunicato di San Marino 3.0 del 26 febbraio 2015]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy