Comunicato dr. Tortorella per il tramite avv. M. Antonietta Pari, arresto Stolfi

Apprendo con stupore dai media, perché non ho avuto ancora alcuna comunicazione giudiziaria, che sono indagato su un filone di indagini che ha portato all’arresto di Stolfi e Faetanini. Faccio presente sulle base di quello che ho letto sugli organi di informazione che ho visto il sig. Stolfi una solo volta (nel maggio del 2010) quando gli è stato concesso in Fin Project un prestito con scadenza 31/12/2011; faccio presente che nell’ultima trimestrale da me firmata (30/09/2011) il credito era in bonis (analisi sui crediti eseguita dall’Ispettore di Banca Centrale Dott. Cherubini e dal responsabile della società di revisione); non conosco e non ho mai visto il sig. FaetaNini. Sui mandati specifico che: il mandato “Cinghiale” aperto ad un cittadino cinese, il mandato “Maiale” aperto ad un cittadino cinese, il mandato “Mondo” aperto al sig. Mohamed Kankun ed il mandato aperto al sig. Tommaso Di Lernia, sono tutti mandati indipendenti e tali persone non erano in affari tra loro. Se nei conti correnti si sono intrecciate operazioni finanziarie questo si è verificato solo per il fatto che all’epoca c’era la possibilità di aprire conti correnti “Omnibus”. La possibilità di utilizzare “rapporti Omnibus” è stata eliminata con l’istruzione AIF 2010-01 del 08/03/2010 (prima pertanto era lecito): tale liceità è stata rilevata e fatta presente in un CdA della Fin Project, a seguito di una consulenza e contestuale relazione sul punto dell’Avv. Matteo Mularoni. Quando si aprivano i mandati in Fin Project si chiedevano i certificati penali e se risultavano in ordine il mandato veniva aperto: io semplicemente  espletavo le operazioni finanziarie in base ai poteri a me attribuiti dagli organi sociali Fin project. Sono sicuro che la magistratura potrà constatare la correttezza del mio operato.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy