Congregazione dei Testimoni di Geova, assemblea a Imola

CONGREGAZIONE DEI TESTIMONI DI GEOVA
PER LA REPUBBLICA DI SAN MARINO
Sabato 31 marzo 2012, i Testimoni di Geova della Repubblica di San Marino e dei  comuni di Gabicce, Misano Adriatico, Morciano, Novafeltria, Pesaro, Riccione, S. Giovanni in Marignano, Torriana e Verucchio si riuniranno, assieme ai  loro simpatizzanti, presso la Sala delle Assemblee di Imola – Via Pastore 1 – allo scopo di migliorare la loro spiritualità.
Questo raduno, da loro chiamato “assemblea speciale di un giorno” avrà come tema “Si compia la volontà di Dio”
Il programma, che inizierà alle ore 9,40 e terminerà alle 15,55, prenderà in considerazione la terza delle richieste fondamentali contenute nella preghiera modello insegnata da Cristo Gesù ai suoi discepoli e meglio conosciuta come preghiera del Padre Nostro (ved. Vangelo di Matteo 6:9-10)
I Testimoni di Geova sono convinti di essere stati creati per fare la volontà di Dio, per cui non possono realizzare lo scopo della loro esistenza senza conoscere e fare la sua volontà. Ecco quindi l’esigenza di approfondire l’argomento.
Con i numerosi interventi che si susseguiranno, saranno fornite le risposte alle seguenti domande:
Cos’è importante fare oltre che udire la Parola di Dio?
Come possiamo comprendere qual è la volontà di Dio per noi?
Perché dobbiamo essere disposti ad aiutare persone di ogni genere a conoscere la volontà di Dio?
Come possiamo condurre una vita significativa e soddisfacente?
Cosa devono dimostrare a Dio i ragazzi?
Quali ricompense derivano dal fare la volontà di Dio?
Nella mattinata, alle 11,30 ci sarà la tanto attesa cerimonia del battesimo dove i nuovi ministri Testimoni renderanno pubblica la loro dedicazione a Dio con l’immersione completa in acqua.
L’assemblea si concluderà con il discorso pubblico dal tema: “Incoraggiamoci l’un l’altro poiché questa è la volontà di Dio” pronunciato alle 14,55.
Si ricorda che l’ingresso è libero e non si fanno raccolte o collette di alcun genere, ma che le spese sono sostenute interamente da contribuzioni volontarie.
 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy