Coronavirus a San Marino. Evoluzione fino all’11 marzo 2021: positivi, guariti, deceduti. Vaccinati

Coronavirus a San Marino. 

Evoluzione della epidemia fino all’11 marzo 2021

“Tutte le persone con più di 75 anni (fascia 1 di priorità) e che non sono stati contagiati dal virus Sars-CoV-2 potranno prenotare la vaccinazione anti-COVID, contattando il numero dedicato 0549 994905, aperto tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 8:15 alle 18″,  oppure via internet cliccando VACCINAZIONI.

Leggi le NUOVE DISPOSIZIONI in vigore dalla mezzanotte di lunedì 1° marzo e  fino alle 5  del 22 marzo, comprese quelle sugli spostamenti anche da e verso il CIRCONDARIO (Decreto legge 46-2021″https://www.libertas.sm/notizie/2020/12/24/san-marino-spostamenti-disponibile-il-nuovo-modello-di-autodichiarazione.html”>MODELLO DI DICHIARAZIONE (per gli spostamenti da e verso San Marino e dentro dalle 22 alle 5): 

Situazione attuale a San MarinoIN SINTESICasi positivi 469  (di cui 33 nuovi nelle 24 ore precedenti); Ricoverati 25 ; Al domicilio  444;  VACCINATI  4386

Nella giornata di ieri il numero dei vaccinati ha superato per la prima volta il numero dei contagiati. 

 

Leggi: Evoluzione dal 25 febbraio 2020 al 31 gennaio 2021

  

     Quadro dei dati desunti dal sito web dell’Istituto per la sicurezza sociale (Clausola di responsabilità. Non si può garantire che i dati riportati siano copia fedele di quelli ufficiali. Solo i dati presenti sul sito internet ufficiale della segreteria di Stato per la Sanità della Repubblica di San Marino sono autentici e sicuri. Il portale web www.libertas.sm non si assume alcuna responsabilità in merito agli eventuali problemi che possano insorgere per effetto della utilizzazione dei dati qui riportati). 

  

Dati sull’andamento dell’epidemia da Covid-19 aggiornati al  10 marzo  2021

Giorno 

 

Nuovi 

rilevati

positivi

Ricoverati

 

 

Al domicilio

Guariti

(dall’inizio dell’epidemia)

Deceduti 

(dall’inizio dell’epidemia)

Positivi

(in cura: ricoverati +  al domicilio)

Contagiati

(Positivi + Guariti +Deceduti)

Vaccinati

11 mar  33  24  444  3.550  77  469  4.096  4386
10 mar  32  26  448  3.511  77  474  4.062   3.668
9 mar  37  28  448  3.477  77  476 (**)  4.030  3.065
8 mar  46  27 (9 in ter. int.)  423  3.457  77  450  3.984  2.700
7 mar  1  28 (9 in ter. int.)  398  -1 (*)  3.433  +1 (*)  76  426 -1 (*)  3.935  
6 mar  11  30  398  3.429  76  428  3.933 2.239
5 mar  26  27  393  3.426  76  420  3.922 1.880
4 mar  22  24  410  3.386  76  434 
 3.896 1.383
3 mar  32  21  410  3.361  75  431  3.867 883
2 mar  37  22  387  3.345  75  409  3.829 580
1 mar  38  24  368  3.325  74  392  3.791  
28 feb  4  27  369  3.276  74  396  3.746  
27 feb  26  25 (8 in ter. int.)  368  3.275  74  393  3.742  
26 feb  40  27 (8 in ter. int.)  358  3.257  74  385  3.716  
25 feb  47  25  349  3.224  73  374 
 3.671  
24 feb  36  24  323  3.202  73  347   3.622  
23 feb  45  24 (+2*, 10 in ter. int.)   293  3.195  73  317  3.585  
22 feb  44  21  276  3.168  73  297  3.538  
21 feb  1  19  288  3.115  72  307  3.494  
20 feb  20  19 (9 in ter. int.)  288  3.113  72  307  3.492  
19 feb  29  19 (7 in ter. int.)  289  3.092  72  308  3.472  
18 feb  20  19  279  3.070  72  298  3.440  
17 feb  25  18  295  3.035  72  313  3.420  
16 feb  41  16  278  3.028  72  294  3.394  
15 feb  32  19  252  3.009  72  271  3.352  
14 feb  2  17  235  2.993  72  252  3.317  
13 feb  10  16  233  2.993  72  249  3.314  
12 feb  25  15  231  2.986  72  246  3.304  
11 feb  29  15  235  2.956  72  250  3.278  
10 feb  29  17  240  2.918  72  257  3.247  
09 feb  21  20 (6 in ter. int.)  225  2.897  71  245  3.213  
08 feb  47  21  209  2.886  71  230  3.187  
07 feb  0 22 (8 in ter. int.)  211  2.835  69 233   3.137  
06 feb  9 20  214  2.833  69  234  3.136  
05 feb  2 19  244  2.795  69  263  3.127  
04 feb  12  19 (8 in ter. int.)  243  2.795  68  262  3.125  
03 feb  13  19  250  2.774  68  269  3.111  
02 feb  28  20 (8 in ter. int.)  233  2.773  68  253  3.094  
01 feb  34  21 (7 in ter. int.) 226   2.752  67  247  3.066  

(*) Corretto successivamente in giornata dall’Iss

 (**) Il dato più alto  in assoluto dall’inizio della epidemia.

 

AVVERTENZE

I soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5°C) hanno
l’obbligo di contattare telefonicamente il proprio medico curante in base alle seguenti indicazioni:
Prenotazioni telefoniche da effettuarsi:
a) dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 11, e dalle ore 14.30 alle ore 16
b) il sabato dalle ore 8 alle ore 12
ai seguenti numeri telefonici:
– Centro Salute di Murata: contattare il numero dell’infermiera/e del proprio medico
– Centro Salute di Borgo Maggiore: contattare il numero dell’infermiera/e del proprio medico
– Centro Salute di Serravalle: contattare il numero infermieristico dedicato (0549-994072)
– Guardia medica centralizzata: 3316424748 garantisce l’assistenza medica urgente notturna e
nei giorni festivi per gli assistiti Iss residenti e soggiornanti in Repubblica.
– 0549-994136 – Contatti e quarantene – numero dedicato alle informazioni su contatti stretti,
quarantene e isolamenti a domicilio.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy