CREAZIONE DEI MODELLI ORGANIZZATIVI

COMUNICATO STAMPA SULLA CREAZIONE DEI MODELLI ORGANIZZATIVI

Alla luce della recente emanazione della Legge 21 gennaio 2010 n. 6 RESPONSABILITÀ DA MISFATTO DELLA PERSONA GIURIDICA, che all’ Art. 1 (ambito di applicazione), comma 2. prevede la possibilità di “… adottare un documento, contenente un modello organizzativo, con l’individuazione dei rischi di commissione di misfatti nell’ambito dell’attività della persona giuridica e le misure gestionali idonee a prevenire tali rischi.” e dell’emanazione del Decreto Delegato 27 maggio 2010 n.96 ADOZIONE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO che prevede all’Art.4 la composizione dell’Organismo di Vigilanza e le sue modalità di costituzione, OSLASERVIZI propone un servizio di consulenza per la realizzazione del modello organizzativo.

Come indicato dalla legge l’adozione del modello organizzativo non è obbligatoria. Nel caso in cui venga adottato il modello organizzativo vale quanto indicato dal DECRETO DELEGATO.

Perché adottare il modello di organizzazione e di gestione? L’adozione del modello organizzativo costituisce un valido strumento di sensibilizzazione nei confronti di tutti coloro in nome e per conto dell’impresa o dell’ente affinché gli stessi seguano, nell’espletamento delle proprie attività, comportamenti corretti e lineari, tali da prevenire il rischio di commissione dei misfatti indicati dalla Legge n. 6/2010. L’impresa o l’ente si dimostra sensibile all’esigenza di assicurare condizioni di correttezza e di trasparenza nello svolgimento delle proprie attività, a tutela dell’immagine e della posizione propria e delle eventuali società del gruppo cui appartiene, a tutela dei propri azionisti, dipendenti e terzi correlati.

L’impresa o l’ente che decide di adottare il modello organizzativo attiva un processo di trasparenza dell’organizzazione aziendale nella prevenzione dei misfatti indicati dalla Legge 21 gennaio 2010 n. 6 Art. 2, individua nel modello la suddivisione delle responsabilità nella gestione, valorizza gli adempimenti eventualmente già adottati in relazione ai misfatti, come il codice etico, il manuale della qualità e la documentazione della sicurezza del lavoro. Disporre del modello organizzativo rappresenta un biglietto da visita per orientare l’impresa all’internazionalizzazione.

L’adozione della Legge sulla responsabilità penale delle persone giuridiche fa seguito alle intese ed agli impegni in essere con il Moneyval, allo scopo di assicurare la collettività internazionale sulla presenza nella Repubblica di San Marino di norme adeguate a prevenire misfatti.

PER LA REALIZZAZIONE DI UN PREVENTIVO PERSONALIZZATO PER LA REALIZZAZIONE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO PER LA TUA IMPRESA CONTATTA OSLASERVIZI s.r.l. Via N. Bonaparte, 75 – San Marino – 47890 – Repubblica di San Marino Tel. +39 0549/992885 – Fax. +39 0549/992620 – Cell. 335/7348520

UFFICIO STAMPA

OSLA

Organizzazione Sammarinese degli Imprenditori

via Napoleone Bonaparte, 75 – 47890 San Marino A5
Repubblica di San Marino

tel (+378) 0549 992885 fax (+378) 0549 992620

www.osla.sm info@osla.sm

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy